logo_impresa_edile_campana
Smaltimento Eternit ad Asti e Alessandria

Smaltimento Eternit ad Asti e Alessandria


 
L’Eternit è un materiale composto da cemento e amianto che fu brevettato nel 1901 dall’austriaco Ludwing Hatschek. Il nome scelto per questo
 materiale deriva dal latino aeternitas, eternità, poiché considerato resistente e durevole nel tempo.
Nel primo ‘900 l’utilizzo dell’Eternit in edilizia ebbe un vero e proprio boom in tutta Europa. Nel 1912, i primi tubi a pressione in cemento – amianto cominciarono a uscire dallo stabilimento di Casale Monferrato, rimasto attivo fino alla metà degli anni ’60, quando fu scoperta la nocività del materiale e si cominciò a parlare di smaltimento, bonifica e rimozione dell’Eternit. Lo stabilimento chiuse soltanto 15 anni dopo, continuando a mietere vittime nelle province di Alessandria e Asti… una strage che continua ancora oggi.

Oggi le normative in vigore rendono obbligatori lo smaltimento e la bonifica dell’Eternit, operazioni per le quali è necessario l’intervento di una ditta autorizzata. L’Impresa Edile Campana è da più di 20 anni presente sui territori di Asti e Alessandria, occupandosi di rimuovere l’Eternit da edifici sia pubblici che privati.
Se siete al corrente del fatto che un edificio di vostra proprietà contenga all’interno della sua struttura questo materiale, non esitate a contattarci per richiedere l’immediata rimozione, smaltimento e bonifica dell’Eternit